moony witcher
Fantasio Festival
mappa fantasio festival fotogallery prenotazioni per le scuole
mangiare e dormire
Ministero Pubblica Istruzione
Regione Umbria
Provincia Perugia
Comune Perugia
Unicef
 
 


indietroGrandi scrittori per piccoli lettori

Il meglio della letteratura per l’infanzia sarà ospite a Perugia in occasione del Fantasio Festival (dal 19 al 23 aprile). Un’occasione unica per volare sulle ali della fantasia e lasciarsi trasportare, come su un magico tappeto volante, alla scoperta dei generi e delle storie che più amano i bambini e gli adolescenti di oggi. Tra gli ospiti del Festival vi sono infatti gli scrittori per ragazzi più amati e letti tra i giovanissimi. Storie ora lievi e poetiche, ora intense e di grande attualità, ma anche gialli d’autore e irrinunciabili fantasy.

Libri che affrontano con un linguaggio ben calibrato adatto anche ai più giovani temi di attualità sono la cifra stilistica di autori come Loredana Frescura, che con il suo ultimo Elogio alla bruttezza (Fanucci) affronta il tema dell’immagine come ossessione vuota sulla quale riflettere in modo nuovo e diverso, Paola Zannoner autrice, tra gli altri di A piedi nudi, a cuore aperto (Fanucci) racconta la storia di Rachele e Taisir, un’amore contrastato e difficile tra due culture e religioni diverse e Francesco D’Adamo, il celebre autore della Storia di Iqbal, il ragazzino simbolo della lotta contro il lavoro minorile è anche il papà del recente Storia di Ouiah che era un leopardo (Fabbri). Questa volta siamo in Africa dove ci sono dei bambini che giocano alla guerra. In realtà si tratta di bambini-soldato addestrati per compiere un lavoro preciso: aggredire le persone. Un libro che può essere letto su due piani: come fiaba in cui i piccoli protagonisti assumono lo spirito dei vari animali che incarnano e come denuncia del drammatico problema dei bambini-soldato.

Avventure dense di tensione, ma anche di divertimento, con un sapiente brivido di suspance si vivono con le storie di Domenica Luciani dedicate ai lettori dai 10 ai 14 anni. Capriole di parole che giocano con immagini e colori nascono invece dalla penna e dalla creatività di Andrea Valente, non solo scrittore ma anche illustratore. Già collaboratore del New York Times, poi del Corriere della Sera e della trasmissione Rai l’Albero Azzurro con Chissà perché eora Pazza Italia, Andrea Valente è diventato “autore-totale” in cui le parole dialogano e si intrecciano in modo irriverente e divertente con le immagini. Un viaggio tra le emozioni più vere e profonde sorvolando il cielo di terre lontane ce lo regala Emanuela Nava di cui a breve uscirà un nuovo libro che affronta un tema delicato e importante come quello della morte traendo ispirazione dalle tradizioni dell’Africa. Storie delicate e poetiche, ma anche rivisitazione di temi legati alla religiosità e poi filastrocche, racconti, testi di divulgazione, romanzi per ragazzi, sceneggiature per audiovisivi a disegni animati portano la firma dell’amatissima e conosciutissima Giusi Quarenghi, ormai tra le più popolari autrici italiane. Non manca un’incursione nel fantastico (e non poteva essere che così poichèé l’anima ispiratrice del festival è una delle autrici più note del genere fantasy, Moony Witcher) con la vena creativa di Giovanni del Ponte, autore della vendutissima serie de Gli Invisibili (Sperlign & Kupfer).

 

 
Rai TRE Radio Subasio
kataweb lafragola.it
Aics Arpa Umbria
Cgd Pedagogica
Usr UniversitÓ per stranieri
arti e Mestieri Coni
UniversitÓ