moony witcher
Fantasio Festival
mappa fantasio festival fotogallery prenotazioni per le scuole
mangiare e dormire
Ministero Pubblica Istruzione
Regione Umbria
Provincia Perugia
Comune Perugia
Unicef
 
 


indietro
Al Fantasio Festival c'è posto per tutti i creativi

«L’Arringapiccoli” è una sezione dell’Associazione Pro-Pila costituitasi nel 2002 per iniziativa di un gruppo di genitori dediti al volontariato che, unendo forze, idee, disponibilità, con l’appoggio e la collaborazione delle associazioni presenti a Pila e delle Istituzioni, - spiega Cristina Saccarelli, presidente dell'associazione - ha avviato un percorso sperimentale che
coinvolge bambini, ragazzi, mamme e papà in attività di tipo aggregativo ed educativo al fine di sviluppare, attraverso il gioco, le capacità creative dell’individuo, dando vita ad occasioni di incontro ludiche, ma anche formative». L’attività sinora svolta dall’associazione ha riguardato l’organizzazione di laboratori pomeridiani di cucina, di manipolazione, di realizzazione di oggetti, giochi, decorazioni natalizie; sono attualmente in svolgimento le lezioni di break dance
ed il corso di inglese per bambini dai 3 ai 10 anni in collaborazione con il British Institutes di Perugia.
L’Arringapiccoli vanta un proprio corpo di ballo che si esibisce durante le manifestazioni di intrattenimento per bambini che l’associazione organizza feste di compleanno, festa di carnevale, spazio di intrattenimento per bambini nell’ambito della sagra della torta al testo di Pila, festa a tema a “Fantapilandia” ambientata nel parco dell’Arringatore nel mese di maggio. L’Arringapiccoli non dimentica l’ambiente: si organizzano
passeggiate nel bosco per la raccolta delle castagne, gite sulla neve e giornata ecologica. I fondi raccolti da L’Arringapiccoli con la propria attività, insieme a quelli più cospicui della Pro- Pila, sono stati investiti per la realizzazione e per il successivo ampliamento dell’area giochi per bambini e ragazzi “Fantapilandia”, all’interno del parco dell’Arringatore di Pila.

«L’accattivante opportunità di partecipare al Fantasio Festival, peraltro fortemente voluta da tutto il consiglio dell’associazione, - ha concluso Saccarelli - dopo quattro anni di intensa attività, di iniziative pensate, inventate, costruite e realizzate, con successo, su un territorio piuttosto circoscritto, ma che ci hanno comunque permesso di crescere e di farci sempre più conoscere, permette all’Arringapiccoli di uscire dall’ambito territoriale su cui fino ad ora ha operato e di presentarsi ad una ribalta di notevole prestigio e risonanza misurandosi con una esperienza impegnativa ma siamo certi, anche, molto gratificante».

 
Rai TRE Radio Subasio
kataweb lafragola.it
Aics Arpa Umbria
Cgd Pedagogica
Usr UniversitÓ per stranieri
arti e Mestieri Coni
UniversitÓ