STORIA

La storia del Fantasio Festival inizia nel 2007, quando la scrittrice e giornalista Moony Witcher decide di organizzare a Perugia un grande evento, ricco di fantasia e dedicato alla creatività e alla cultura.

Fantasio fin dalla sua nascita ha avuto come obiettivo primario quello di favorire la crescita sociale e culturale attraverso spazi e momenti di riflessione per i più piccoli oltre che incontri e dibattiti per il pubblico degli adulti, dei genitori e degli educatori.

Il centro storico di Perugia e l’incantevole Rocca Paolina durante i giorni della manifestazione si trasformano in un grande laboratorio a cielo aperto, per ospitare le numerose attività: dalla musica al teatro, dalla pittura ai giochi, dagli incontri
con personaggi famosi alla visita di mostre.

Ogni edizione è caratterizzata da giorni di giochi, laboratori, incontri, spettacoli, mostre che riempiono vicoli, piazze, palazzi, strade, chiostri, trasformando la città in un luogo aperto e accessibile dove giocare, creare, pensare, leggere…

Tutte le attività proposte dal programma, spaziano tra musica, arte, sport, letteratura, filosofia, danza, magia e teatro e ogni partecipante ha la possibilità di costruire il percorso più adatto ai propri desideri, diventando così un
indimenticabile momento educativo e di svago per bambini, ragazzi ed adulti.














SPONSOR

Giunti Editore Giunti Editore
La Feltrinelli La Feltrinelli
Boing Boing
Boing Touring Junior
Rai 3 Rai 3
Radio Subasio Radio Subasio
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor
Sponsor